Ristrutturazioni chiavi in mano

A partire da qualunque stato di conservazione è sempre possibile intervenire su edifici esistenti, adeguandoli o rifunzionalizzandoli in modo da migliorarne non solo le prestazioni ma anche il valore economico, partendo da un vecchio appartamento inutilizzato arrivando a interi complessi, tanto residenziali quanto commerciali o produttivi.

D.S. Projects, nelle ristrutturazioni edilizie chiavi in mano, si confronta con il cliente per la scelta della direzione progettuale. L’architetto elabora sulla base del primo incontro conoscitivo, l’ipotesi di progetto che verrà sviluppata in tutti i suoi dettagli nei successivi incontri con il cliente. La scelta dei materiali, delle finiture, di illuminazione e colori fino ad un progetto completo in tutte le sue parti.

Lo Studio offre un servizio completo che riduce le preoccupazioni del cliente sulla progettazione, il cantiere, la contabilità, la tempistica. Garantisce uno standard di qualità certificato da professionisti che da anni operano nel settore ottenendo risultati ottimali e riconosciuti dal cliente.

Stai pensando alla ristrutturazione della tua abitazione? Cerchi un architetto che si occupi di ristrutturazioni chiavi in mano? Stai visionando diversi preventivi per la ristrutturazione della tua casa ma non hai ancora trovato quello che più ti soddisfa? Rivolgiti a noi! Operiamo tra Modena, Formigine, Carpi e dintorni.

Ristrutturazioni-chiavi-in-mano-modena-formigine
Preventivi-ristrutturazioni-modena
Architetto-per-restauro-villa-formigine
Architetto-per-progetto-di-restauro-casa

Bonus ristrutturazioni 2019

La notizia della proroga della detrazione per tutto l’anno 2019 porta molti contribuenti a chiedersi come funziona il bonus sui lavori di ristrutturazione edilizia, qual è l’elenco delle spese ammesse e cosa fare per beneficiare dell’agevolazione.

Ad analizzare tutte le regole ed istruzioni sul bonus ristrutturazioni 2019 è la guida pubblicata dall’Agenzia delle Entrate nel 2018, nella quale è stata accennata una delle novità più importanti sulla detrazione: per alcune categorie di lavori effettuati è obbligatorio inviare un’apposita comunicazione all’ENEA.

Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 e fino al 31 dicembre 2019 è, quindi, possibile beneficiare del bonus ristrutturazioni, ovvero della detrazione fiscale del 50% ed entro il limite di 96.000 euro di spesa.

La detrazione per i lavori di ristrutturazione è disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86, in cui è prevista la possibilità di detrarre in via ordinaria il 36% delle spese sostenute fino a 48.000 euro. Visto l’aumento al 50% prorogato fino al 31 dicembre 2019 è bene iniziare ad informarsi su come funziona il bonus per i lavori di ristrutturazione edilizia, di modo da sfruttare tutti i vantaggi previsti dalla legge.

Progetto-ristrutturazione-casa-formigine
Ristrutturazioni-chiavi-in-mano-villa-modena
Modifica-della-facciata

Esempi di interventi che rientrano nella detrazione

Tra gli interventi di ristrutturazione edilizia per i quali spetta l’agevolazione, fanno parte le opere atte a trasformare in parte o in tutto un fabbricato attraverso:

  • manutenzione straordinaria
  • restauro e risanamento conservativo
  • ristrutturazione edilizia

Esempi di manutenzione straordinaria:

  • installazione di ascensori e scale di sicurezza
  • realizzazione e miglioramento dei servizi igienici
  • sostituzione di infissi esterni e serramenti o persiane con serrande e con modifica di materiale o tipologia di infisso
  • rifacimento di scale e rampe
  • interventi finalizzati al risparmio energetico
  • recinzione dell’area privata
  • costruzione di scale interne.

Esempi di interventi di restauro e risanamento conservativo:

  • interventi mirati all’eliminazione e alla prevenzione di situazioni di degrado
  • adeguamento delle altezze dei solai nel rispetto delle volumetrie esistenti
  • apertura di finestre per esigenze di aerazione dei locali.

Esempi di ristrutturazione edilizia:

  • demolizione e ricostruzione con la stessa volumetria dell’immobile preesistente
  • modifica della facciata
  • realizzazione di una mansarda o di un balcone
  • trasformazione della soffitta in mansarda o del balcone in veranda
  • apertura di nuove porte e finestre
  • costruzione dei servizi igienici in ampliamento delle superfici e dei volumi esistenti.

Se vuoi cogliere l’occasione per ristrutturare casa, non esitare a contattarci per richiedere un preventivo personalizzato in base alle tue esigenze. Operiamo tra Modena, Formigine, Carpi e dintorni.

Restauro-abitazione-modena
Preventivi-restauro-villa-formigine
Trasformare-un-fabbricato